Golfo di Orosei: spiagge esotiche e trekking estremo nella Sardegna outdoor


Numero di notti consigliate: 5

orosei_spiagge.jpg

Avete sempre sognato di partire per la Sardegna? Questo è il periodo giusto per farlo. È vero, la stagione turistica dell’isola va da maggio a fine settembre: ma per godervi mare e spiagge, l’inizio dell’estate è conveniente sotto tutti i punti di vista. Noi ci siamo appena stati e vi raccontiamo cosa abbiamo fatto (e visto). Se avete consigli, scrivete i vostri commenti a fondo pagina.

Il tratto di costa più spettacolare della Sardegna è quello fra Orosei e Arbatax, almeno secondo noi (fateci sapere cosa ne pensate). Orosei ha un centro storico andaluso e un intrico di vicoletti pittoreschi da far perdere la bussola. Camminate nelle sue stradine fino a raggiungere il Palatzos Vetzos per visitare la più grande collezione di teatrini d’epoca. Nel cuore del paese, in una residenza del Settecento, l’Anticos Palathos ha 12 suite, ristorante ed enoteca.

Se amate il litorale aspro e selvaggio, dovete subito salire in barca e iniziare a esplorare le calette nel Golfo di Orosei (Ogliastra). Certo, una lancia agile e veloce sarebbe meglio, ma se non avete questa fortuna, nessun problema. Le minicrociere organizzate partono da Marina di Orosei e da Cala Gonone, frazione a mare di Dorgali. Con un po’ di fortuna, fra gli spruzzi delle onde vedrete spuntare le pinne dei delfini.

Segnatevi queste mete: Cala Goloritzè, Cala Luna, Cala Mariolu, Cala Biriola e Grotta del Bue Marino. Come essere in Polinesia. I più temerari sappiano che quasi tutte le calette si possono raggiungere anche via terra. Il Selvaggio Blu è trekking estremo ed emozioni per cuori forti nella Sardegna più fuori mano, da Pedra Longa a Cala Fuili: 40 chilometri da coprire in 7-8 giorni. Da provare solo se ben allenati e con attrezzatura adeguata: bussola, cartografia, calzature, sacco da bivacco e viveri (tanta acqua).

Se solo il pensiero del Selvaggio Blu vi fa venire il fiato corto, ci sono escursioni più brevi. Per raggiungere Cala Goloritzè a piedi serve un’ora di passo deciso – un’ora e mezzo con qualche sosta. Si parte dalla località Su Porteddu, sull’altopiano del Golgo, e si scende fra pini marittimi e oleandri rossi e rosa fino a quando spuntano nell’ordine: una guglia di roccia, uno spicchio di spiaggia bianca e il mare turchese – non ci dilunghiamo in descrizioni cromatiche, guardate la foto principale dell’articolo.

Poco impegnativa l’escursione per Cala Sisine. Se volete arrivarci a piedi, il tempo di percorrenza varia a seconda del luogo in cui vi fermerete con l’auto (seguite le indicazioni per Baunei): con un fuoristrada vi aspettano 45 minuti di cammino; con un’altra vettura, circa 2 ore. In ogni caso, il trekking è facile: nessun dislivello impegnativo, dovrete solo seguire un lungo vallone calcareo colorato dal verde di lecci centenari. Se siete in mountain bike, partite dalla chiesetta di San Pietro o da Baunei (seconda opzione valida solo per i più temerari): con una piccola deviazione potete visitare il nuraghe Orgoduri. La spiaggia di Cala Sisine è fatta di sassolini bianchi, tondi e lisci fra le nude pareti a strapiombo delle falesie della Serra Ovra.

Chi è in cerca di avventura sull’altopiano del Golgo può bussare alla porta della Cooperativa Goloritzè, specializzata in arrampicate, trekking, escursioni a piedi, a cavallo e in mountain bike. Tanti bei modi per esplorare la Sardegna più selvaggia.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza dell'utente.

Se navighi sul sito accetti l'utilizzo dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo

Policy sui cookie

Che cosa sono i cookie?

I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall'utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l'utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da Web server diversi (c.d. "terze parti"), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.
I cookie non registrano alcuna informazione personale su un utente e gli eventuali dati identificabili non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l'uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l'applicazione dei cookie è sufficiente continuare con la navigazione.
VisitaAboutCookies.orgper ulteriori informazioni sui cookie e su come influenzano la tua esperienza di navigazione.

Quali sono le principali tipologie di cookie?

Al riguardo, e ai fini del presente provvedimento, si individuano diverse tipologie di cookie:

1. Cookie indispensabili

Questi cookie sono essenziali al fine di consentire di spostarsi in tutto il sito ed utilizzare a pieno le sue caratteristiche.
Utilizzando il sito www.dimoredepoca.it, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.

2. Performance cookie

Questi cookie raccolgono informazioni su come gli utenti utilizzano un sito Web, ad esempio, quali sono le pagine più visitare, se si ricevono messaggi di errore da pagine Web. Questi cookie non raccolgono informazioni che identificano un visitatore. Tutte le informazioni raccolte tramite cookie sono aggregate e quindi anonime. Vengono utilizzati solo per migliorare il funzionamento di un sito Web.
Utilizzando il sito www.dimoredepoca.it, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.

3. Cookie di funzionalità

Questi cookie consentono al sito di ricordare le scelte fatte dall'utente (come il nome, la lingua o la regione di provenienza) e forniscono funzionalità avanzate personalizzate. Questi cookie possono essere utilizzati anche per ricordare le modifiche apportate alla dimensione del testo, font ed altre parti di pagine Web che è possibile personalizzare. Essi possono anche essere utilizzati per fornire servizi che hai chiesto come guardare un video o i commenti su un blog. Le informazioni raccolte da questi tipi di cookie possono essere rese anonime e non in grado di monitorare la vostra attività di navigazione su altri siti Web.
Utilizzando il sito www.dimoredepoca.it, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.

Come gestire i cookie sul tuo PC

Esistono diversi modi per gestire i cookie e altre tecnologie di tracciabilità. Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati.
Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookie nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le nostre funzionalità interattive. Se utilizzi più computer in postazioni diverse, assicurati che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le tue preferenze.
Puoi eliminare tutti i cookie installati nella cartella dei cookie del tuo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Fai clic su uno dei collegamenti sottostanti per ottenere istruzioni specifiche:
-Microsoft Windows Explorer
-Google Chrome
-Mozilla Firefox
-Apple Safari
Se non utilizzi nessuno dei browser sopra elencati, seleziona "cookie" nella relativa sezione della guida per scoprire dove si trova la tua cartella dei cookie.

Google Analytics

Il sito www.dimoredepoca.it utilizza Google Analytics, un servizio di analisi Web fornito da Google, Inc. Google Analytics utilizza i cookie, che sono file di testo depositati sul Vostro computer per consentire al sito Web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito Web verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di esaminare il Vostro utilizzo del sito Web, compilare report sulle attività del sito per gli operatori dello stesso e fornire altri servizi relativi alle attività del sito Web e all'utilizzo di internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google . Google non assocerà il vostro indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google. Potete rifiutarvi di usare i cookie selezionando l'impostazione appropriata sul vostro browser, ma si prega di notare che se si fa questo non si può essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito Web . Utilizzando il presente sito Web, voi acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google per le modalità ed i fini sopraindicati.