Cosa vedere a Trapani

Dimore consigliate per i pernottamenti:
Numero di notti consigliate: 2

Scarica l’itinerario in PDF

trapani

 

Il mare che più azzurro non si può. Il tramonto che screzia di rosa le saline. La montagna di Erice e i mulini a vento che sembrano usciti pari pari dal Don Chisciotte di Cervantes. Trapani è la città degli incontri inattesi, delle granite, delle cassatelle e del cous cous. La vera Sicilia inizia qui. Siete pronti per scoprirla?

Piazza del Mercato e del Pesce

Da Via Libertà seguite il mare per raggiungere la Piazza del Mercato e del Pesce. I trapanesi la chiamano anche Bocceria, dal francese boucherie - in un piccolo edificio attiguo si macellava il bestiame. Oggi, il mercato del pesce si è spostato in Via Colombo, al porto peschereccio. Una fila di portici chiude lo spazio, occupato al centro dalla statua di Afrodite. Dalla piazza potete salire sulla passeggiata delle Mura di Tramontana, il classico itinerario degli innamorati.

Corso Vittorio Emanuele

È la “Rua Grande” della Trapani storica, nonché la più elegante. Da Via Libertà vi condurrà fino a tu per tu con il mare, là dove tramonta il sole. Sul corso spiccano eleganti palazzi del Settecento, come il Palazzo Senatorio, e la Torre dell’Orologio. Al civico 71 della via troverete anche Ai Lumi, elegante bed & breakfast con un suggestivo ristorante ospitato nelle antiche scuderie della dimora. Poco distante, vi aspetta Antica Corte delle Ninfee, grazioso hotel ricavato nei locali di un monastero domenicano del Quattrocento.

Il Duomo e le cento chiese

Fra le stradine del centro storico, a ogni svolta spunterà una chiesa. Forse non saranno proprio cento, ma questo è il soprannome che si è meritata Trapani nei secoli. La più bella di tutte è la Cattedrale di San Lorenzo, fra Corso Vittorio Emanuele e Via Libertà. La chiesa è barocca, risale al Seicento, e custodisce un dipinto della crocifissione del pittore fiammingo Van Dyck. Fra le altre chiese, vi segnaliamo quella del Purgatorio, nell’omonima piazzetta. Barocca come la cattedrale, è famosa per i Misteri di Trapani, una serie di statue protagoniste della processione del Venerdì Santo.

Torre di Ligny

Sull’ultimo lembo di costa del centro storico troverete il simbolo della città. La Torre di Ligny sorse nel Seicento per scopi difensivi – così volle il viceré Claudio La Moraldo, principe di Ligny. La costruzione è in tufo, grigia e tozza e ospita i reperti del Museo della Preistoria e del Mare – ingresso libero, interessanti antichità dell’epoca romana. Se cercate emozioni, salite sulla torre per godervi un’incredibile vista panoramica sul centro storico e sulle Egadi.

Museo Pepoli

Se siete curiosi di saperne un po’ di più della storia di Trapani, è qui che dovete andare. Il Museo Pepoli vi aspetta al civico 180 dell’omonima via, appena fuori dal centro storico, nell’ex convento dei padri carmelitani. La sua collezione racchiude il meglio delle arti decorative tipiche della città, dai coralli alle maioliche, dalle opere in oro alla scultura presepiale (tel. 0923 553269, biglietto intero 6.00 euro).

Castello della Colombaia

Di fronte al porto di Trapani spunta un isolotto. Sull’isolotto sorge il Castello della Colombaia, o Castello di Mare. È una massiccia costruzione di fondazione incerta, un tempo adibita a prigione; la leggenda vuole che venne fondata dagli esuli di Troia, sbarcati a Trapani nel XIII secolo a.C., dopo la caduta della loro città per mano degli Achei. Il suo nome? Pare che secoli fa, abbandonata a se stessa, la torre del castello fosse meta dei colombi migratori sulla rotta per l’Africa.

Erice e le saline

Sulla montagna dietro a Trapani ecco Erice, la terrazza naturale affacciata sulle saline – per vederle tingersi di rosa, salite a Erice verso il tramonto, magari con la funivia in partenza da Trapani. Il borgo medievale ha strade strette e pittoresche protette dalle mura ciclopiche. Da qui passarono tutti, fenici, greci, punici, romani, bizantini, arabi e normanni. Cosa vedere? Il castello, il tempio di Venere, il Palazzo Comunale.

Favignana e Pantelleria

Voglia di un’escursione? Dal porto di Trapani partono ogni giorno le motonavi per le Isole Egadi. La più grande dell’arcipelago è l’Isola di Favignana. Gariga, macchia mediterranea e mare cristallino vi daranno il benvenuto appena sbarcati. Le spiagge più belle? Se preferite la sabbia, vi consigliamo il Lido Burrone, altrimenti la Cala Azzurra o quella del Bue Marino.

Se volete prolungare la vostra vacanza in Sicilia, ricordatevi che dal porto di Trapani partono anche gli aliscafi per Pantelleria, l’ombelico del Mediterraneo.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza dell'utente.

Se navighi sul sito accetti l'utilizzo dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo

Policy sui cookie

Che cosa sono i cookie?

I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall'utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Nel corso della navigazione su un sito, l'utente può ricevere sul suo terminale anche cookie che vengono inviati da siti o da Web server diversi (c.d. "terze parti"), sui quali possono risiedere alcuni elementi (quali, ad esempio, immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che lo stesso sta visitando.
I cookie, solitamente presenti nei browser degli utenti in numero molto elevato e a volte anche con caratteristiche di ampia persistenza temporale, sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, ecc.
I cookie non registrano alcuna informazione personale su un utente e gli eventuali dati identificabili non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l'uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l'applicazione dei cookie è sufficiente continuare con la navigazione.
VisitaAboutCookies.orgper ulteriori informazioni sui cookie e su come influenzano la tua esperienza di navigazione.

Quali sono le principali tipologie di cookie?

Al riguardo, e ai fini del presente provvedimento, si individuano diverse tipologie di cookie:

1. Cookie indispensabili

Questi cookie sono essenziali al fine di consentire di spostarsi in tutto il sito ed utilizzare a pieno le sue caratteristiche.
Utilizzando il sito www.dimoredepoca.it, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.

2. Performance cookie

Questi cookie raccolgono informazioni su come gli utenti utilizzano un sito Web, ad esempio, quali sono le pagine più visitare, se si ricevono messaggi di errore da pagine Web. Questi cookie non raccolgono informazioni che identificano un visitatore. Tutte le informazioni raccolte tramite cookie sono aggregate e quindi anonime. Vengono utilizzati solo per migliorare il funzionamento di un sito Web.
Utilizzando il sito www.dimoredepoca.it, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.

3. Cookie di funzionalità

Questi cookie consentono al sito di ricordare le scelte fatte dall'utente (come il nome, la lingua o la regione di provenienza) e forniscono funzionalità avanzate personalizzate. Questi cookie possono essere utilizzati anche per ricordare le modifiche apportate alla dimensione del testo, font ed altre parti di pagine Web che è possibile personalizzare. Essi possono anche essere utilizzati per fornire servizi che hai chiesto come guardare un video o i commenti su un blog. Le informazioni raccolte da questi tipi di cookie possono essere rese anonime e non in grado di monitorare la vostra attività di navigazione su altri siti Web.
Utilizzando il sito www.dimoredepoca.it, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.

Come gestire i cookie sul tuo PC

Esistono diversi modi per gestire i cookie e altre tecnologie di tracciabilità. Modificando le impostazioni del browser, puoi accettare o rifiutare i cookie o decidere di ricevere un messaggio di avviso prima di accettare un cookie dai siti Web visitati.
Ti ricordiamo che disabilitando completamente i cookie nel browser potresti non essere in grado di utilizzare tutte le nostre funzionalità interattive. Se utilizzi più computer in postazioni diverse, assicurati che ogni browser sia impostato in modo da soddisfare le tue preferenze.
Puoi eliminare tutti i cookie installati nella cartella dei cookie del tuo browser. Ciascun browser presenta procedure diverse per la gestione delle impostazioni. Fai clic su uno dei collegamenti sottostanti per ottenere istruzioni specifiche:
-Microsoft Windows Explorer
-Google Chrome
-Mozilla Firefox
-Apple Safari
Se non utilizzi nessuno dei browser sopra elencati, seleziona "cookie" nella relativa sezione della guida per scoprire dove si trova la tua cartella dei cookie.

Google Analytics

Il sito www.dimoredepoca.it utilizza Google Analytics, un servizio di analisi Web fornito da Google, Inc. Google Analytics utilizza i cookie, che sono file di testo depositati sul Vostro computer per consentire al sito Web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito Web verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di esaminare il Vostro utilizzo del sito Web, compilare report sulle attività del sito per gli operatori dello stesso e fornire altri servizi relativi alle attività del sito Web e all'utilizzo di internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google . Google non assocerà il vostro indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google. Potete rifiutarvi di usare i cookie selezionando l'impostazione appropriata sul vostro browser, ma si prega di notare che se si fa questo non si può essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito Web . Utilizzando il presente sito Web, voi acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google per le modalità ed i fini sopraindicati.